26 dicembre 2013

18 giugno 2013

Un Albero si è tagliato, un Popolo si è svegliato...



Da: devin
Inviato: mercoledì 5 giugno 2013


Ciaoo Pietro :))

Che bello risentirci... sopratutto in questo periodo, probabilmente hai sentito cosa stiamo combinando in Turchia :)  “ un albero si è tagliato, un popolo si è svegliato” :))

Credo che tu ti sia gia’ abbastanza informato della rivolta.. perché? dove è cominciato? Cosa ha detto Erdogan? Cosa ha fatto il governo? What about la polizia e lacrimogeni?...ecc..

Personalmente a me non interessa molto politicamente cosa succede.. tanto anche loro sono al momento in shock, non se la aspettavano un movimento cosi.. perciò non riescono nemmeno gestire  bene la situazione, dicono continuamente  cazzate:)

Ti posso dire che davvero viviamo dei momenti storici e magici, nonostante i feriti, gli arrestati e lacrimogeni che respiriamo da giorni.. questo non è movimento né politico né ideologico, è un movimento umano.. non ha nemmeno un leader né gruppo.. è un movimento del popolo... di ogni cultura e di tutti tipi di persone, i giovani, i vecchi, dai 7 ai 70 anni... casalinghe, lavoratori, studenti, comunisti, nazionalisti, politici, apolitici, le donne con la coperta, giovani alternativi, artisti, dottori, avvocati..... tutti, tutti sono in strada insieme spalle alla spalle. Davvero tutto il popolo turco sta fuori da 5 giorni in varie città, quelli che stanno a casa battono le pentole e fischiano dalla finestra :)

C’è un atmosfera incredibile, ci siamo uniti come Uno, pure gli ultrà delle squadre di calcio del galatasaray, fenerbahçe, beşiktaş...  li puoi vedere insieme mano per mano in piazza:) ci sono delle foto in cui puoi vedere i nazionalisti con quelli di sinistra, le donne con il burqa insieme ai membri dell’associazione di gay-lesbians LGBT, i kurdi insieme ai kemalisti (un gruppo di rivoluzionari islamici) entrano in piazza mentre tutti gli altri gli applaudono...  mai visto un mix cosi!!! :)

C’è un aria.. come se ci fossimo innamorati come popolo:) da giorni che combattiamo con la polizia.. e devi vedere che solidarietà..... come ci sosteniamo, come ci muoviamo insieme, come ci amiamo!.. quando ci vediamo, ci guardiamo nei occhi e ci sorridiamo anche se non ci conosciamo, come se in fondo sappiamo il piano di tutto quello che facciamo e ci mandiamo un piccolo saluto.... davvero è difficile da descrivere, bisogna respirarla...

Non so se lo sai, i media di questa rivolta non hanno fatto vedere niente.. il movimento lo diffondiamo tramite social media, twitter e facebook.. anche questo è stato splendido e ci ha fatto unire di più...

In questi giorni siamo stati triste, arrabbiati, stanchi ma ancor di più siamo fieri, felici, liberi e forti di quello che proviamo e viviamo insieme...  se vedi in internet circolano continuamente messaggi tipo: "amici per favore questo un movimento indipendente del popolo per la pace, per la vera democrazia, per l’unita, per la natura...  non è un movimento di una partita né di un’ideologia... attenti ai provocatori... state lontani dalla violenza..." il nostro obiettivo non è stare contro, anzi cerchiamo più possibile di unirci.... questa rivolta, la vogliamo fare con l’amore e gioia in un atmosfera pacifista... pensa che da giorni durante la notte combattono con la polizia respirando un sacco di lacrimogeni e dopo verso la mattina raccolgono l'immondizia e puliscono le strade :) oggi per esempio c’era un aria di festa, hanno fatto lo yoga e dei concerti, hanno piantato i fiori, hanno costruito una biblioteca con le pietre del marciapiede e hanno portato i fiori ai poliziotti...

Non puoi immaginare quanta creatività e umorismo c'è in questo movimento, non ce la aspettavamo neanche noi... davvero troviamo delle vie molto originale e creative per protestare sia Erdogan, il governo e la polizia che i media.. sono spiazzati davanti all'intelligenza e all'umorismo:)  Leggo da giorni twitter e facebook per ore e ore, non ho mai riso cosi tanto nella mia vita :))) anche la vecchia generazione é molto perplessa: dicono woow questi giovani sono meravigliosi invece noi pensavamo che non si alzavano dal computer e che fossero apolitici :)

In poche parole questo è un movimento della nuova era, nuova coscienza, è realizzato dai giovani starseeds :) e ispirato dal movimento occupylove..  e guarda che è iniziato tutto da un albero :D dimmi che non è ironico?... Né da una legge, né da un discorso politico.. è iniziato da un albero! Secondo me anche questo dice tutto...

Perciò io credo che questo movimento non rimarrà solo dei turchi, si diffonderà in tutto il mondo...  già abbiamo molto sostenitori all'estero perché in quasi tutto il mondo la situazione è la stessa.... e tutti noi ci dobbiamo risvegliarci e ricordarci chi siamo davvero...

A dirti la verità io soprattutto quando sono tornata dall'Italia a İstanbul.. sentivo e dicevo sempre che la Turchia e soprattutto İstanbul avranno un ruolo molto importante per la nuova, per la sua posizione geografica (tra Asia e Europa) e ancor più per lo spirito dell’Anatolia e il seme che ci ha lasciato Atatürk.. ma non potevo immaginare che sarebbe accaduto tutto questo:)  ora non so cosa succederà nei prossimi giorni, ma credimi che siamo contentissimi di quello che abbiamo realizzato.. personalmente io non posso neanche descrivere i sentimenti che ho provato in questi giorni...

E secondo me anche Erdogan fa parte del nostro progetto per la nuova coscienza.. e posso dire che fa benissimo il suo ruolo, e quasi ringraziamo lui che ci ha fatto vivere questa esperienza  :) per esempio il giorno dopo della nascita del movimento lui ha fatto un discorso in cui non ha fatto neanche un passo indietro, ha cercato di vederci come un piccolo gruppo marginale e sostenuto dai partiti dell'opposizione e dicendo un sacco di falsità il suo modo brutale ha provocato molto di più il popolo.. un discorso cosi surreale che ci ha fatto pensare che fosse totalmente impazzito..  pensa che la gente diceva di essere molto tranquilla e non era preoccupata per la situazione prima del suo discorso, ma dopo averlo ascoltato ci siamo subito ritrovati in piazza :)   poi ha fatto censurato i media per non trasmettere in tv... ha fatto usare un sacco di lacrimogeni alla polizia contro il popolo.. ecc.

Se invece avesse fatto un discorso per calmare il popolo e accettava quello che chiedevamo, non saremmo arrivati a questo punto..  e rimaneva solo una manifestazione per un piccolo parco :) invece ora é una rivoluzione :) e si è riflessa al mondo.. perciò io ringrazio a lui e credo che anche se non lo sa, ci ha aiutato moltissimo :) c’è una battuta che si circonda su internet “solo per questo motivo lui merita il Nobel per la pace” :D

Quando puoi guarda questo link: http://occupygezipics.tumblr.com

Con amore, un abbraccio!!

devin




31 marzo 2013

RESURECTION - by miss maria


...NELL'OCEANO INFINITO DELLA PASSIONE SI ACCENDE LA RESURREZIONE... 

qui tutti i video di miss maria