13 ottobre 2007

Liberi da OGM, Liberi di Scegliere

"Dal 15 al settembre al 15 novembre 2007 la Coalizione “ItaliaEuropa – LIBERI DA OGM", promuove e organizza una Consultazione Nazionale sul tema “Vuoi che l’agroalimentare, il cibo e la sua genuinità, siano il cuore dello sviluppo, fatto di persone e territori, salute e qualità, sostenibile e innovativo, fondato sulla biodiversità, libero da OGM?”. In migliaia di manifestazioni e di iniziative diffuse su tutto il territorio nazionale i cittadini potranno votare per un modello agroalimentare di qualità, sicuro per la salute, rispettoso dell’ambiente e del clima e soprattutto libero da organismi geneticamente modificati. Potranno inoltre assistere ad assemblee, convegni, seminari, rassegne, appuntamenti culturali ed eno-gastronomici, per approfondire tematiche legate al mondo del cibo e della salute." (fonte:liberidaogm.org)
_________________________________________

Video presentazione del libro
"L'inganno a Tavola" di Jeffrey M. Smith (Ed. Nuovi Mondi Media)


_________________________________________


Forse non tutti sanno che....

"Secondo la normativa europea introdotta nel 2004 tutti i prodotti, contenenti o derivanti da un ingrediente che contenga più dello 0,9 per cento di Ogm, devono esibire sull'etichetta la scritta: "Questo prodotto contiene (o deriva) da Ogm". Ma questa normativa ha una lacuna grossa e pericolosa per i consumatori: non si applica ai prodotti come formaggi, latte, uova e carne provenienti da animali nutriti con Ogm (leggi qui). La maggior parte dei consumatori italiani ed europei sono contrari agli Ogm. Eppure non possono esercitare il loro diritto di scelta! Oltre il 90 per cento degli Ogm importati in Europa sono soia e mais destinati alla mangimistica. Gli animali che alleviamo sono nutriti per il 30 per cento da Ogm, cioè 20 milioni di tonnellate di organismi geneticamente modificati vengono serviti ogni anno nei piatti degli europei inconsapevoli. Secondo diversi sondaggi i consumatori, se informati, rifiuterebbero i prodotti di origine animale Ogm. Togliere gli Ogm dalla mangimistica europea è un passo importante. Non sappiamo che effetti producono sulla salute. Sappiamo, però, che rappresentano una grave minaccia per la biodiversità" (fonte: greenpeace.org)

..

..

Ma se un individuo sceglie che non vuole nutrirsi di OGM

cosa deve fare?

Semplicemente applicare il proprio potere personale

attraverso il potere delle proprie scelte

Come?

..

- Scegliendo di firmare la petizione

- Scegliendo di passare ad una dieta vegana, ovvero senza alcun alimento di origine animale, latte e uova comprese.

- oppure scegliendo di nutrirsi solo con prodotti BIO o anche prodotti non BIO ma che riportano sull'etichetta che le sostanze di origine animale presenti nel prodotto non provengono da animali alimentati da cibo OGM

- Scegliendo di voler essere informato sulla realtà dei fatti (leggi la Guida di Greepace "Come difendersi dagli OGM")

- Ed anche scegliendo di contribuire a diffondere queste informazioni, affinchè anche altri possano conoscerle e a loro volta esseri liberi di scegliere.



Ognuno di noi ha in mano un grande potere:
Il POTERE DELLA SCELTA!

attreverso cui scegliere in ogni istante

come vorremmo fosse il nostro mondo...
DOPO DI CHE OCCORRE SOLO CERCARE DI ESSERE COERENTI

(senza essere troppo rigidi, e questa forse e' la cosa più difficile)
ALLE NOSTRE PICCOLE E GRANDI SCELTE

IN OGNI MOMENTO DELLA NOSTRA VITA!


,,Facile no? :)))

.

)*

..

5 commenti:

Monica ha detto...

Vi seguo da anni attraverso la mailing list e il sito.
Bello il blog, lo linko sul mio blog.
Un abbraccio di Luce!

2012 Italia ha detto...

http://montalk.net/metaphys/68/true-reality-creation-part-i

da leggere

Bottega Indaco ha detto...

Complimenti per il vostro lavoro, ho linkato il vostro blog alle pagine del blog http://bottegaindaco.blogspot.com/
e del mio blog personale
http://www.zakamoto.blogspot.com/
Mi piacerebbe linkare anche dal sito di bottega indaco alla pagina sui bambini indaco all'interno del sito di stazione celeste, mi autorizzate?
Grazie

LaSciamana ha detto...

Illuminanti, come sempre!

Sisters ha detto...

Salve,
Il vostro link è nel mio blog, siete fantastici!!!
Il mio blog è:
http://benessere-mente.blogspot.com

Un abbraccio

Silvia